Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie. 

Territorio e Sviluppo

Comune della provincia di Cosenza situato alle pendici della Sila, nei pressi del monte Santo Janni, conta 969 abitanti e si trova a 650 m.s.l.m. La piccola Lappano è costituita da tre centri abitati: il capoluogo Lappano; Altavilla, una frazione che sorge in cima a una collina circondata dal verde; la frazione di Santo Stefano.

Leggi tutto...

Marcedusa, antico casale di Mesoraca, è un comune di 442 abitanti della provincia di Catanzaro. È posto a 314 m.s.l.m. ed è un comune in cui si parla la lingua arbereshe. Il toponimo deriverebbe dal termine calabrese “marcida o morzida”, ‘mirto, mirtello’ e avrebbe perciò il significato di ‘luogo di mirtelle’. 

Leggi tutto...

Su una collina fra i fiumi Virgari e Reazio, sul versante ionico della Sila piccola, a 415 m. s .l . m. Mesoraca conta 6.624 abitanti e viene considerata la patria di San Zosimo. Fondata dagli Enotri, prima della distruzione di Troia nel V secolo a. C.,

Leggi tutto...

Alta 708 metri sul livello del mare, posta in una conca amena e salubre tra i primi contrafforti della Sila Piccola, sembra essere sorta intorno al XII secolo, come casale di Taverna. Il toponimo, sembra derivare dalla lingua greca; penta ossia cinque, in particolare avrebbe assunto il senso di cinque asini, si racconta.

Leggi tutto...